La via del gelato | BRAND


Il progetto propone la realizzazione di un unico spazio diafano dove svolgere l’intero ciclo produttivo, dall’approvvigionamento alla vendita del prodotto artigianale. Il “MESTIERE” ed il “PRODOTTO”, protagonisti dello spazio, si posizionano al centro, su un grande tavolo continuo che ricorda un procedimento produttivo, un luogo di incontro, di confronto e di comunicazione. L’allestimento dell’attività si realizza attraverso un ritmo costante e continuo di portici formati da lame e architravi che, costruiti come un origami, ordinano le varie fasi di sviluppo della materia prima in una sequenza infinita che permetterà di estendere la lavorazione e la vendita anche in installazioni future. Le lame, posizionate in modo che ruotato rispetto all’ortogonalitá del vano, offrono una doppia immagine al percorrere lo spazio e permettono un facile collegamento di tutte le macchine. Dall’entrata principale, un’immagine più sobria, nasconde in modo velato le macchine di produzione che si vanno scoprendo al camminare. É questa l’immagine commerciale che al percorrerla all’inverso svela tutti gli strumenti di produzione. L’ unione orizzontale permette la schermatura di tutti gli impianti visibili ancorati al soffitto, rafforzando l’idea di produzione e stabilizzando la struttura.

data: 2014   ·   cliente: privato   ·   team progetto: Luca Cerullo, Italo cerullo
sito: Firenze (Italia)

projects